Brownies americani

Brownies americani questa ricetta l’ho letta qualche tempo fa sul sito di Laurel Evans che trovate qui, è uno dei suoi cavalli di battaglia, così ho provato a farla, ho modificato in proporzione le sue stesse dosi per uno stampo leggermente più grande. Cercavo da un po’ questa ricetta che negli Stati Uniti è un must, ormai anche da noi si mangiano spesso i brownies, e la cosa che mi è piaciuta tantissimo è che l’esecuzione è molto semplice e il risultato sempre garantito. Provateli!!!!

Ingredienti per uno stampo di cm 25×25

180 gr di burro
300 gr di zucchero
90 gr. di cacao amaro in polvere
la punta di un cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina
2 uova grandi fredde
75 gr di farina
60 gr di noci (facoltativo)

*****

Come fare i Brownies americani

nel frattempo accendete il forno a 180° e fatelo riscaldare, foderate con carta forno uno stampo di 25 cm per lato; fate sciogliere a bagnomaria il burro con lo zucchero, il cacao in polvere, il sale

Brownies-americani_01

 fate raffreddare per 2-3 minuti, aggiungete la vanillina e girate con un cucchiaio di legno, aggiungete un uovo alla volta e mescolate energicamente ad ogni aggiunta.

Brownies-americani_03

A questo punto versate la farina e girate con forza per un paio di minuti. Se volete aggiungere le noci fatelo adesso (spezzettate grossolanamente).

Brownies-americani_05

Versate il composto nello stampo e fate cuocere per 25 minuti a 180° .

Brownies-americani_06

All’interno saranno morbidi e umidi e fuori avranno una crosticina marrone chiaro, utilizzate un coltello di plastica per tagliarli a quadrotti senza correre il rischio di farli sbriciolare.
Ed ecco pronti i vostri Brownies americani. Buon appetito!

ABBINAMENTO: Tè o latte e caffè, oppure Passito di Pantelleria

Per l’abbinamento vini ho consultato il sito: www.vinacciolo.it

Brownies americani

Brownies americani

Buon Appetito!