Sanguinaccio di Carnevale

Sanguinaccio di Carnevale: che Carnevale è senza le Chiacchiere , le Graffe e il sanguinaccio? Nelle pasticcerie è abbastanza caro (almeno qui a Napoli) ma è così semplice da preparare che non dovrete nemmeno scomodarvi per andarlo a comprare, provatelo è buonissimo!

Ingredienti

1 lt di latte intero fresco
500 g di zucchero
200 g di cacao amaro
80 g di farina
100 g di cioccolato extrafondente di qualità
1 bustina di vanillina
la punta di un cucchiaio di cannella
un goccio di liquore Strega (facoltativo)
gocce di cioccolato (facoltativo)

*****

Come fare il Sanguinaccio di Carnevale

Per questa ricetta non ho tutte le foto (per problemi con la macchina fotografica), ma è molto semplice da preparare: versate in un pentolino il latte, aggiungete la vanillina e la cannella. Lasciate intiepidire a fuoco dolce, per pochi minuti. Mescolate in un pentolino d’acciaio il cacao amaro, lo zucchero e la farina. Versate il latte nel composto ottenuto, mettete il tutto sul fuoco a fiamma bassa, mescolando continuamente. Al primo bollore, aggiungete il cioccolato extrafondente tagliato in precedenza a pezzetti e fatelo sciogliere, continuando a mescolare. Aggiungete un goccio di liquore Strega e fate addensare ancora un po’. Quando il sanguinaccio sarà addensato e tiepido aggiungete (se vi piacciono) le gocce di cioccolato, servite con biscotti secchi, con le Chiacchiere o Frappe o con le Graffe napoletane. Buon appetito!

Sanguinaccio di Carnevale

Sanguinaccio di Carnevale

Buon Appetito!