Gelato al caffè senza gelatiera

PrintFriendly and PDF

Gelato al caffè senza gelatiera: questo gelato vi sorprenderà, sembra proprio la Coppa del Nonno o un gelato artigianale al caffè. E’ possibile preparare questo gelato senza gelatiera, ma lo stesso procedimento va bene anche se avete la gelatiera. Qualche giorno fa ho preparato il gelato alla nocciola senza gelatiera e mi era avanzata sia la panna che il latte condensato così ho preparato anche questo gelato al caffè, con la stessa base di latte condensato e panna è possibile creare tantissimi gusti diversi…

Ingredienti per 450 gr di gelato

250 gr di panna fresca
170 gr di latte condensato
55 gr di caffè della moka

****

Come fare Gelato al caffè senza gelatiera

La prima cosa da fare è  mettere una ciotola (che conterrà poi il gelato) nel freezer. Lasciatela raffreddare mentre procedete con la preparazione del gelato, vi servirà alla fine. Preparate il caffè: basterà una caffettiera piccola. Lasciate raffreddare il caffè. Mettete il latte condensato in una ciotola insieme al caffè e mescolate bene i due ingredienti.

Gelato al caffè senza gelatiera

Gelato al caffè senza gelatiera

In un’altra ciotola montate la panna a neve ferma, aggiungete il latte condensato.

Gelato al caffè senza gelatiera

Gelato al caffè senza gelatiera

Mescolate con una spatola senza far smontare troppo il composto. Versate il tutto nella ciotola che avevate messo in freezer,

Gelato al caffè senza gelatiera

Gelato al caffè senza gelatiera

coprite la superficie del gelato con una pellicola a contatto.

Gelato al caffè senza gelatiera

Gelato al caffè senza gelatiera

Mettete in freezer a raffreddare per almeno 2-3 ore. Aggiungete qualche chicco di caffè per decorare. Ed ecco pronto il vostro gelato al caffè senza gelatiera.

ABBINAMENTO VINO : Nessuno.

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinit.net

Gelato al caffè senza gelatieraGelato al caffè senza gelatiera