Home Ricette Dolci Limoncello di Sorrento

Limoncello di Sorrento

seguici...
Print Friendly, PDF & Email

Limoncello di Sorrento: è davvero semplice da preparare, servono soltanto 4 ingredienti ma ogni famiglia napoletana ha la sua ricetta: c’è chi mette più zucchero, o più limoni, meno acqua, ma alla fine è una questione di gusti, io ho cercato di non esagerare con lo zucchero per non coprire il sapore dei limoni.

Preparazione: 30 minuti Riposo: 50 giorni circa Esecuzione: media

Ingredienti per 2 persone:

6-7 limoni grandi di Sorrento, oppure 8 normali (non trattati)
1 litro di alcool 95°
1 litro d’acqua naturale
600 gr. di zucchero

****

Come fare il Limoncello di Sorrento

Lavare e spazzolare i limoni in acqua. Sbucciare i limoni di Sorrento appena lavati, facendo molta attenzione a non tagliare anche la parte bianca.

Limoncello di sorrento

Mettete le scorze di limoni a macerare in un litro di alcool 95° chiudendo il contenitore.

limoncello di sorrento

Lasciare a macerare per una settimana in un luogo protetto dalla luce e abbastanza fresco. Smuovete più volte al giorno il contenitore. A questo punto le bucce nell’alcool saranno completamente bianche e l’alcool giallo, si può procedere nella preparazione: fate bollire l’acqua e scioglieteci dentro lo zucchero ottenendo così uno sciroppo. Dopo aver raffreddato lo sciroppo, versatelo nel contenitore con le scorze di limone.

Filtrate il limoncello mettendo nelle bottiglie (ne serviranno almeno 2 da 750 ml. e una da un litro) facendovi aiutare da un imbuto con all’interno una garza ripiegata più volte su se stessa.

Limoncello di sorrento

Tappate le bottiglie fate passare 40 giorni lasciando riposare sempre in un luogo fresco e buio. Io le ho avvolte anche nella carta stagnola

ricetta limoncello sorrento

Potete filtrate il limoncello nuovamente se lo volete più trasparente.Mettete il limoncello di Sorrento  in freezer. Ed ecco pronto il vostro limoncello di Sorrento. Alla salute!! 

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Grazie!!!

Limoncello di Sorrento

Limoncello di Sorrento

Buon Appetito!

4 Commenti

  1. Io uso i limoni verdi (un po’ acerbi) rigorosamente di Sorrento, in questo modo viene più colorato e profumato.

  2. io faccio anche la crema al limoncello (a me piace moltissimo)
    7 limoni,
    1l di alcool,
    2kg di zucchero,
    2l di latte io uso quello fresco intero(c’è chi lo fa con la panna
    2 bustine di vanillina,
    il procedimento è lo stesso solo che si fa bollire il latte (al posto dell’acqua) con lo zucchero e la vanillina per 2 mn, schiumare e lasciare che si raffreddi,aggiungere l’acool colato dalle bucce,
    si mette in un barattolo di vetro e ben chiuso e si lascia in frigo per una notte si cola di nuovo,io lo conservo nelle bottiglie del latte ben lavate nel concelatore(usate cmq bottiglie di pastica vanno bene quelle piccole del’acqua) si consuma freddo come esce dal congelato.se ti fa piacere puoi provare ciaoo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here