Home Consigli del nutrizionista Conosciamo meglio il Grana Padano DOP

Conosciamo meglio il Grana Padano DOP

Condividi su...
Print Friendly, PDF & Email

Tra le eccellenze italiane spiccano i nostri formaggi e un posto d’onore lo occupa il Grana Padano DOP.

Con la sua storia centenaria questo formaggio ha conquistato il nostro palato e le nostre tavole declinato in un’infinità di ricette e preparazioni.

Questo formaggio tanto amato è anche consigliato dai nutrizionisti nella nostra dieta giornaliera, il motivo è da cercare nei suoi valori nutrizionali.

VALORI NUTRIZIONALI

Il Grana Padano oltre ad essere un alimento buono e gustoso è anche un alimento sano.
Con una porzione di 50 gr apporta macro e micronutrienti di cui tutti hanno bisogno: una notevole concentrazione di proteine ad alto valore biologico (leucina, lisina, fenilalanina e tirosina); i grassi sono per il 30% insaturi (quelli considerati “buoni”), i carboidrati sono assenti. Sono presenti anche le Vitamine: AB1, B2, B6, D, PP ed E; inoltre fornisce con una porzione di 50 gr ben il 75% del fabbisogno quotidiano di un adulto di vitamina B12, particolarmente importante per chi segue un regime alimentare vegetariano.

Una porzione di Grana Padano contiene solo 54,5 mg di colesterolo. Considerato che si consiglia di assumere al massimo 201 mg di colesterolo al giorno, il Grana Padano non impatta poi troppo sulla quota totale.

- CONSULTA ANCHE LE NOSTRE VIDEORICETTE -

Anche il contenuto di sali minerali è interessante, il Grana Padano, infatti, apporta iodio (necessario al funzionamento della tiroide), zinco e selenio (antiossidanti) magnesio, fosforo, rame e calcio (ben il 60% della dose giornaliera consigliata, fondamentale per ossa e denti).

RICCO DI CALCIO E PRIVO DI LATTOSIO

Il Grana Padano è quindi una ricca fonte di calcio grazie all’elevata quantità di latte necessario alla sua produzione: per un kilo di Grana Padano sono necessari ben 15 litri di latte, nonostante ciò è uno dei pochi formaggi che può essere consumato anche dagli intolleranti al lattosio, poiché non ne contiene.  Quello che rende il Grana Padano DOP privo di lattosio non è la lunga stagionatura ma è proprio una conseguenza del suo naturale processo di produzione rigorosamente definito dal Disciplinare di Produzione. Il Grana Padano è quindi un formaggio molto digeribile, anche per questo motivo è un alimento adatto a tutti: ai bimbi in crescita, alle donne in dolce attesa e in menopausa, agli anziani e agli sportivi. Nutre, dà energia immediata e rinforza le ossa.

IL NUTRIZIONISTA CONSIGLIA

Per assimilare correttamente il calcio bisognerebbe:

– Ridurre il sale per evitare che il sodio in eccesso aumenti la perdita di calcio nelle urine.

Limitare gli alcolici perché diminuiscono l’assorbimento di calcio e riducono l’attività delle cellule che “costruiscono l’osso”.

Non esagerare con cibi ricchi di fibre, il giusto apporto fa bene, l’eccesso riduce l’assorbimento di calcio.

Grana Padano DOP, eccellenze italiane

Grana Padano DOP, eccellenze italiane

Buon Appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here