Zeppole di San Giuseppe salate

PrintFriendly and PDF

Zeppole di San Giuseppe salate: l’impasto per le zeppole è lo stesso di quelle dolci, infatti non essendoci zucchero queste zeppole possono essere utilizzate anche come panini, per i papà che preferiscono il salato al dolce oppure per i buffet delle feste queste zeppole sono perfette. Potete farcirle con quello che preferite, io sono andata sul classico con prosciutto mozzarella, pomodorini, rucola e un po’ di maionese per decorare (lì dove si utilizza la crema pasticcera per le zeppole dolci). Provate!

Ingredienti per 16 zeppole

250 gr di farina
250 ml d’acqua
160 gr di burro
6 uova medie oppure 7 piccole
5 gr di sale
15 amarene sciroppate

Ripieno

Prosciutto crudo 10 fette
300 gr di maionese light (oppure salsa allo yogurt, o formaggio spalmabile)
circa 25 pomodorini
mozzarelline circa 20
rucola oppure insalata
capperi ed olive nere per decorare

****

Come fare le Zeppole di San Giuseppe salate

Reallizate le zeppole di San Giuseppe al forno come descritto nella versione dolce.

Zeppole di San Giuseppe salate

Zeppole di San Giuseppe salate

Una volta raffreddate (potete tranquillamente preparare le zeppole il giorno prima e farcirle all’occorrenza) tagliate la parte bassa della zeppola in corrispondenza del cerchio alla base effettuato con il sac à poche. L’interno delle zeppole è vuoto e cavo, perfetto per accogliere la farcitura. Io ho messo sulla base il prosciutto in modo da isolare gli ingredienti umidi che potrebbero rendere troppo bagnata la zeppola), poi i pomodorini e le mozzarelline tagliati a metà (asciugate con carta assorbente un po’ la superficie sia dei pomodorini che delle mozzarelline), aggiungete qualche foglia di insalata e se volete nell’altra metà aggiungete un po’ di maionese per far aderire meglio le due metà, richiudete il panino.

Zeppole di San Giuseppe salate

Zeppole di San Giuseppe salate

Con una siringa da pasticciere realizzate il ciuffetto tipico delle zeppole, utilizzando la maionese (o formaggio splamabile).

Zeppole di San Giuseppe salate

Guarnite con 1 pomodorino piccolo, oppure con 1 oliva o capperi. Ed ecco pronte le vostre zeppole di San Giuseppe salate. Buona appetito!

N.B. Le zeppole hanno un sapore quasi neutro non essendoci nell’impasto nè sale nè zucchero. E’ la farcitura a conferire sapore. Potete sbizzarrirvi utilizzando dei patè, della granella di pistacchi, di noci, formaggi morbidi o stagionati, salame, prosciutto cotto, cetrioli e melanzane sott’olio. Quello che preferite e che avete in frigo!

Zeppole di San Giuseppe salate

Zeppole di San Giuseppe salate

Buon Appetito!