Cavolini di Bruxelles in padella

PrintFriendly and PDF

Cavolini di Bruxelles in padella: chiamati anche cavoletti, sono dei germogli che crescono alla base delle foglie principali di una varietà di cavolo, si trovano in commercio tra gennaio e Febbraio, la pianta necessita di un clima freddo, tipico del nord Europa. La loro particolarità sta nelle dimensioni ridotte, sembrano dei cavoli verza in miniatura. Perfetti per realizzare dei contorni. Questo contorno è particolarmente gustoso e semplice da realizzare. L’aggiunta della paprika affumicata e della pancetta smorza molto l’amaro dei cavolini, e li rende particolarmente gustosi.

Ingredienti per 2 persone

circa 16 cavolini di Bruxelles
paprika affumicata
50 gr di pancetta (dolce o affumicata)oppure guanciale
olio extravergine di oliva

****

Come cucinare i Cavolini di Bruxelles in padella

Lavate i cavoletti di Bruxelles e togliete le foglie più esterne, le prime 4-6 foglie. Sciacquate di nuovo i cavoletti ed incidete la base dei cavolini (la parte più dura) formando una croce con la punta del coltello.

Disponete i cavolini nel cestello per la cottura a vapore (se non l’avete potete usare uno scolapasta di acciaio, poggiandolo su una pentola con 4-5 dita d’acqua) coprite il cestello della vaporiera con un coperchio delle stesse dimensioni, lasciate cuocere a vapore per 20 minuti.

Cavolini di Bruxelles in padella

Cavolini di Bruxelles in padella

Una volta cotti i cavoletti, tagliateli a metà, mettete in una padella i cubetti di pancetta ed un filo d’olio extravergine di oliva, lasciate sfrigolare ed aggiungete i cavoletti di Bruxelles, saltateli in padella per 7-8 minuti, quasi a fine cottura aggiungete anche una spolverata di paprika affumicata, sia la paprika che la pancetta doneranno sapidità e smorzeranno il sapore amarognolo dei cavoletti.

Cavolini di Bruxelles in padella

Cavolini di Bruxelles in padella

impiattate e servite ancora caldi. Ed ecco pronti i vostri cavoletti di Bruxelles in padella, buon appetito!

VINO DA ABBINARE: Colli di Scandiano Bianco, oppure un San Severo Bianco.

Per l’abbinamento vino ho consultato il sito www.vinacciolo.it

Cavolini di Bruxelles in padella

Cavolini di Bruxelles in padella

Buon Appetito!