Cozze gratinate

Cozze gratinate al forno (o al gratin): sono un gustoso antipasto di mare, di seguito la ricetta per preparare buonissime cozze gratinate con una croccante panatura che ne esalta ancora di più il sapore ed il profumo, un modo alternativo per consumare le cozze… io le amo molto anche se bisogna fare attenzione alla pulizia che deve essere molto accurata!!

potrebbe interessarti anche: Pasta con fagioli e cozze, Zuppa di cozze

Ingredienti per 4 persone

16 cozze
4 cucchiai di pane grattugiato
2 cucchiai di olio xtravergine di oliva
a1 spicchio d’aglio
1 rametto di prezzemolo
2 cucchiai di pecorino romano grattugiato

****

Come fare le Cozze gratinate

Lavate bene le cozze, pulitele con una retina di acciaio e lavatele nuovamente sotto l’acqua corrente. Gettate via le cozze rotte, vuol dire che sono morte. Tirate via il bisso (la barbetta che fuoriesce dalla conchiglia). Per vedere come si puliscono le cozze clicca qui: 

Cozze gratinate

Cozze gratinate

Mettete le cozze in un’ ampia padella e coprite con un coperchio della stessa ampiezza della padella, il calore prodotto all’ interno della padella farà schiudere le cozze, dopo 2-3 minuti di cottura tutte le cozze si apriranno, quelle che resteranno chiuse bisogna buttarle. Conservate l’acqua di cottura delle cozze e filtratela con un colino a trama sottile. Ora staccate la parte vuota delle cozze e lasciate solo la metà che contiene il frutto.

Cozze gratinate

Cozze gratinate

Preparate la panatura, in una ciotolina mettete 4 cucchiai di pane grattugiato 2 cucchiai di olio, 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato, mezzo spicchio d’aglio (oppure anche 1 intero) grattugiato o sminuzzato molto finemente, 1 rametto abbondante di prezzemolo, 

aggiungete alla panatura un po’ d’acqua di cottura delle cozze (filtrata in un colino a maglie strette), mescolate il tutto, la consistenza deve somigliare alla sabbia bagnata.

Cozze gratinate

Cozze gratinate

con un cucchiaino riempite questa metà con la panatura e disponete le cozze in una teglia da forno. Aggiungete in superficie qualche goccia d’olio per ogni cozza ripiena. Non versate l’olio a filo, potrebbe essere eccessivo. Infornate in forno a 180° per 6- 7 minuti, fino a che la panatura non risulterà dorata. Servite ancora calde o tiepide

Ed ecco pronte le vostre cozze gratinate! Buon appetito!

Abbinamento vino: Greco di Tufo Docg; Costa d’Amalfi Tramonti Rosso Doc

per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinacciolo.it

Cozze gratinate

Cozze gratinate

Buon Appetito!