Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana: in dialetto “pasta chi vrocculi arriminati” (o “arriminata” se riferito alla pasta ) italianizzata “con i broccoli in tegame” in cui i vrocculi non sono da intendersi i broccoli ma il cavolfiore verde, e il termine arriminati vuol dire mescolati (all’interno del tegame). E’ uno dei piatti classici più amati in Sicilia, insieme al cavolfiore troviamo vari ingredienti simbolo delle ricette siciliane: l’uva passa (passerina), i pinoli, le acchiughe salate, il pane grattugiato tostato e lo zafferano (usato nella versione più “ricca” oppure l’estratto di pomodoro nella versione più popolare). Fondamentale l’aggiunta finale della “mollica” rosolata per dare croccantezza al piatto. Consiglio questo piatto a chi non ha gusti banali!

Ingredienti per 4 persone

360 gr di bucatini (o pasta margherita)
600 gr di cavolfiore verde (se proprio non trovate il verde va bene anche il bianco )
 5 filetti di acciughe
 30 gr di pinoli
 30 gr di uva passa ( “passulina” )
1 bustina di zafferano (oppure 1 cucchiaino di estratto di pomodoro)
4 cucchiai di pane grattugiato tostato ( “muddica atturrata”)
1 cipolla
olio extravergine di oliva

****

Potrebbe interessarti: Pasta e cavolfiore alla napoletana

Come fare Pasta e cavolfiore alla siciliana

Preparate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro.

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Tagliate la parte dura del cavolfiore e staccate tutte le cimette, lavatele e mettetele in abbondante acqua salta a cuocere per 15 minuti dal bollore (1). In una padella capiente fate appassire la cipolla ed aggiungete dopo qualche minuto aggiungete le acciughe e fatele sciogliere schiacciandolo con un  cucchiaio (3). Aggiungete il cavolfiore, i pinoli e l’uva passa (5).

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Mescolate (arriminate!) e schiacciate il cavolfiore fino a renderlo quasi una purea (5). Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. In un’ altra padella fate tostare appena il pane grattugiato con un filo d’ olio (6). Scolate la pasta al dente versate la pasta nella padella col cavolfiore, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura, mescolate bene il tutto per amalgamare gli ingredienti (7).  

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Impiattate ed aggiungete la mollica tostata. Buon appetito!

VINO DA ABBINARE: Nero d’Avola

Per l’abbinamento vini ho utilizzato il sito http://vinovini.it/

 

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Pasta e cavolfiore alla siciliana

Buon Appetito!