Home Ricette Gelato fritto cinese fatto in casa

Gelato fritto cinese fatto in casa

seguici...
Gelato-fritto-cinese_ricetta_semplice
Print Friendly, PDF & Email

Gelato fritto cinese fatto in casa: è il dessert tipico dei ristoranti cinesi occidentali, sì perché in Cina non troverete mai il gelato fritto; lì se chiedi fried ice cream ti guardano con una faccia sbigottita come se stessi dicendo un’eresia, poi ti chiedi chi sta più rovinato con l’inglese se noi o loro (diciamo che stiamo su livelli molto simili!), in realtà in Cina non conoscono il gelato fritto se non dai racconti e dalle richieste di noi occidentali! E’ infatti una di quelle ricette create ah hoc per l’estero. Siete un po’ delusi, eh!? Parlare di gelato fritto suscita varie reazioni, chi non l’ha mai assaggiato pensa che sia qualcosa di impossibile da realizzare, e chi se lo trova davanti comincia a sezionarlo per scoprire quale magia avvolga questa piccola delizia, si chiama pane per tramezzini la magia! E’ semplicissimo da preparare, vi serve solo qualche ora per far indurire bene le porzioni di gelato in freezer. Ma una volta preparato potete tenerlo in freezer e servirlo quando volete. Provate!

Ingredienti per 4 gelati fritti

gelato alla vaniglia (o al cioccolato)
4 fettine di pane per tramezzini (o pan carré senza crosta)
1/2 bicchiere di acqua gassata
4 cucchiai di farina 00
olio di semi di girasole
pellicola per alimenti

****

Come fare il Gelato fritto cinese fatto in casa

Preparate 4 fogli di pellicola per alimenti sul piano di lavoro (non troppo grandi, devono contenere agevolmente una pallina di gelato), col porzionatore per gelati, oppure con un cucchiaio, prendete il gelato alla vaniglia e disponetelo al centro della pellicola per alimenti, la pallina deve essere un po’ più grande delle classiche porzioni fatte col porzionatore

Gelato fritto cinese fatto in casa
Gelato fritto cinese fatto in casa

chiudete la pellicola tipo fagottino stringete bene la chiusura del fagottino e create le palline con le mani oppure facendo rotolare i fagottini sul piano di lavoro. Riponete in freezer per 2 ore.

Gelato fritto cinese fatto in casa
Gelato fritto cinese fatto in casa

Dopo 2 ore stendete col matterello il pane per tramezzini in modo da renderlo più sottile e compatto. Tagliate altri 4 fogli di pellicola per alimenti e disponeteli sul piano di lavoro. Prendete dal freezer le palline di gelato, togliete la pellicola che le avvolge e mettete il gelato al centro del pane per tramezzini,

Gelato fritto cinese fatto in casa
Gelato fritto cinese fatto in casa

avvolgete il pan carrè intorno al gelato compattando bene e cercando di evitare che ci siano zone non avvolte completamente; avvolgete nuovamente queste palline nella pellicola per alimenti (prendetene dei fogli nuovi). Mettete in freezer per almeno altre 2 ore o fino all’occorrenza.

Gelato fritto cinese fatto in casa
Gelato fritto cinese fatto in casa

Dopo 2 ore preparate una pastella semplice con acqua frizzante e farina 00, la consistenza dovrà essere appiccicosa e non  troppo liquida ma nemmeno troppo densa, una via di mezzo.

Gelato fritto cinese fatto in casa
Gelato fritto cinese fatto in casa

Mettete un pentolino sul fuoco con circa 10 cm di olio, fate riscaldare l’olio mentre preparate la pastella. Togliete la pellicola dalle palline di gelato e pan carrè ed immergetele nella pastella, e poi nell’olio caldo, fate friggere fino a lieve doratura.

Gelato fritto cinese
Gelato fritto cinese

Mettete su un foglio di carta assorbente per alimenti e servite subito.

N.B. se volete conservare il gelato fritto, dovete tenere in freezer le palline con il pane per tramezzini e pochi istanti prima di servirlo dovete preparare la pastella e friggere.

Ed ecco pronto il vostro gelato fritto cinese! Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO : Nessuno.

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinacciolo.it

Gelato fritto cinese fatto in casa

Gelato fritto cinese fatto in casa

Buon Appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here