Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare: questa ricetta ha superato tutte le mie più rosee aspettative! Questo pane non ha bisogno di essere impastato nè con l’impastitrice nè con le mani. Serve solo mescolare per qualche istante gli ingredienti con una forchetta e poi lasciarlo lievitare. Inoltre l’impasto con farina integrale l’ho trovato davvero eccezionale, il pane è risultato morbido dentro e croccante fuori, e poi è davvero molto saporito! Potete creare le forme di pane che preferite, io ad esempio ho fatto dei panini in modo da poterli surgelare e mangiarli tutta la settimana o all’occorrenza! Questo pane può essere tranquillamente realizzato anche con la farina 00, oppure aggiungendo gli ingredienti che preferite, olive nere oppure noci ad esempio. Io ho preferito usare la farina integrale perchè quando possibile vorrei evitare i prodotti troppo raffinati (come la farina 00); i prodotti integrali infatti hanno così tante proprietà rispetto ai loro derivati raffinati che verrebbe davvero voglia di usarli in modo esclusivo! 

Introducendo in generale alimenti ricchi di fibre come quelli integrali, ci sentiamo sazi più a lungo, viene ridotto l’assorbimento dei grassi dei cibi e si abbassa il livello di “colesterolo cattivo”  nel sangue. Inoltre, l‘alimentazione integrale regolarizza la glicemia, abbassando l’indice glicemico del pasto; grazie alle fibre, gli zuccheri vengono assorbiti in minor quantità e più lentamente, evitando così i pericolosi picchi insulinici. Quindi gli alimenti integrali non solo sono perfetti se vogliamo dimagrire, ma fanno bene a 360° gradi!

Ingredienti per 10 panini da 100 gr

420 gr di farina integrale (io ho usato questa)
100 gr di manitoba (farina 0)
375 gr di acqua tiepida
1 cucchiaino di lievito secco in polvere
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
80 gr di semi misti (di lino, girasole, sesamo, zucca) 

****

Come fare il Pane integrale senza impastare

Utilizzate un contenitore ampio per permettere la lievitazione del pane, io ne ho preferito uno in plastica in quanto tiene meglio il calore, ma va bene anche in vetro. In una tazzina mettete un po’ di acqua tiepida, lo zucchero e il lievito secco in polvere, girate con un cucchiaino. Versate nel contenitore le farine, il sale, i semi e il contenuto della tazzina, girate per mescolare il tutto

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

ed aggiungete in una sola volta l’acqua tiepida, girate con una forchetta per qualche istante, l’impasto risulterà molto appiccicoso, mi raccomando non impastate!

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

Coprite subito la ciotola con la pellicola per alimenti. Mettete in forno spento e lasciate lievitare per circa 12 ore.

Dopo 12 ore l’impasto risulterà lievitato, pieno di buchetti ed ancora appiccicoso,

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

prendete l’impasto con le mani unte d’olio e versate su un piano di lavoro leggermente infarinato, ancora una volta non impastate! Dovete soltanto effettuare 4 pieghe verso il centro, una per ogni lato,

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

ora infarinate ancora un po’ il fondo della ciotola e adagiatevi all’interno l’impasto con le pieghe verso il basso, coprite nuovamente con la pellicola e lasciate lievitare ancora per un’ora nel forno chiuso con solo la luce del forno accesa.

Al ternime di questa seconda lievitazione potete dare forma al vostro pane. Io ho preparato dei panini, ma volendo potete anche prendere l’intero impasto e metterlo in una pentola che si puù infornare e procedere così con la cottura, senza nient’altro. Mentre per i panini bisogna dare la forma. Io ho preparato dei panini allungati avvolgendoli su se stessi, e dei panini classici rotondi, che sono i più semplici: basta prendere un pezzo di impasto di circa 100 gr (o meno se li volete più piccoli) e lo mettete sul piano di lavoro leggermente infarinato, praticate delle pieghe portando l’impasto verso il centro in 4-5 punti,

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

come per creare un fagottino, prendete il panino e con una mano date la forma rotonda sul piano di lavoro, appoggiando lievemente la mano e facendo rotolare il panino, la forma dovrà essere leggermente schiacciata, lasciate riposare ancora un’ora posizionando i panini sulla teglia da forno con sotto un foglio di carta-forno, e mettendo verso il basso le pieghe sia dei panini tondi che il lembo esterno di quelli arrotolati per evitare che durante la cottura si aprino. Distanziate di qualche centimetro i panini perchè dovranno avere modo di lievitare ancora un po’.

Dopo l’ora di riposo/lievitazione i panini

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

possono essere infornati in forno statico preriscaldato a 250° per 5 minuti, poi a 220° per 10 minuti e poi a 200° per ancora 10 minuti, in quest’ultima fase togliete i panini dalla teglia e lasciateli cuocere sulla grata del forno in modo che si asciughino e prendano colore anche nella parte sottostante.

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

Ed ecco pronti i vostri Panini integrali senza impastare. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO: Lambrusco

per l’abbinamento vino ho consultato il sito : www.vinacciolo.it

Pane integrale senza impastare

Pane integrale senza impastare

Buon Appetito!