Home Ricette Antipasti Mozzarella in carrozza

Mozzarella in carrozza

seguici...
Mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza
Print Friendly, PDF & Email

Mozzarella in carrozza: a Napoli è  immancabile nel pranzo domenicale, insieme a crocchè, arancini, mozzarelline e melanzane (passate in una pastella e poi fritte), fa parte della “frittura all’italiana”, le porzioni in genere sono piccole…ma volendo può anche essere la portata principale di una cena veloce insieme ad un’ insalata. La mozzarella in carrozza c’è poco da fare…piace proprio a tutti!

Ingredienti per 4 persone:

8 fettine di pan carrè
2 cucchiai di latte
3 uova
provola o mozzarella oppure fior di latte (preferibilmente latticini non freschi di giornata)
sale, pepe, farina.

*****

Come fare la Mozzarella in carrozza

Sbattete 3 uova intere in un piatto, aggiungete un pizzico di sale, un po’ di pepe e 2 cucchiai di latte, girate per amalgamare gli ingredienti.
in un altro piatto mettete qualche cucchiaio di farina,

Mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza

e a parte cominciate a preparare la mozzarella in carrozza mettendo tra due fette di pan carrè una fettina di mozzarella (preferibile tagliarla a fettine qualche ora prima e lasciarle asciugare in frigo (coperte da un piatto). Terminate le fettine, potete tagliarle a metà formando dei triangoli tagliando ancora a metà per formare triangoli più piccoli. Passate il pan carré nella farina facendo attenzione ad infarinare anche i bordi, dopo passate nell’uovo sbattuto schiacciando bene sui bordi per far aderire la mozzarella all’interno ed infine nel pane grattugiato (alcuni evitano questo passaggio ma io lo preferisco perchè la panatura è più croccante)

Mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza

Mettete dell’olio per friggere in una padella e quando l’olio sarà molto caldo (provate facendo cadere una gocciolina di uovo sbattuto, se frigge subito allora è pronto) adagiate nella padella la mozzarella in carrozza, friggerne pochi pezzi alla volta altrimenti l’olio si raffredda troppo e la frittura risulterà piena d’olio, invece con l’olio molto caldo si crea subito una crosticina esterna che non fa assorbire troppo olio. Fate dorare entrambi i lati

Mozzarella-in-carrozza_ricetta_veloce

e adagiate su un piatto con della carta assorbente. Servite la mozzarella in carrozza calda. Se volete potete prepararla anche qualche ora prima e poco prima di servirla passarla in forno per qualche minuto. BUON APPETITO!!!

ABBINAMENTO VINO: richiede un vino bianco spumante o frizzante che sia in grado di equilibrare, senza coprire, il sapore del formaggio, come il Falanghina dei Campi Flegrei Spumante o l’Ortrugo dei Colli Piacentini Spumante.

Per la maggior parte degli abbinamenti vini ho consultato il sito: www.vinacciolo.it

Mozzarella in carrozzaMozzarella in carrozza

2 Commenti

  1. Complimenti per le ricette,il sito e’ veramente fatto bene.L’ho scoperto per caso, e me ne sono innamorata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here