Home Ricette Aperitivo con lo Spritz

Aperitivo con lo Spritz

seguici...
Aperitivo con lo Spritz
Aperitivo con lo Spritz
Print Friendly, PDF & Email

Aperitivo con lo Spritz: senza dubbio il cocktail più amato e più richiesto in Italia è lo Spritz, affonda le sue origini nel triveneto dove sembra sia stato creato (inconsapevolmente) dall’esercito dell’impero austriaco durante la dominazione austriaca nel lombardo-veneto tra la fine del ‘700 e inizi ‘800 . I soldati allungavano i vini con del seltz, perché ritenevano il vino veneto troppo forte. Negli anni 20-30 del 900 diventa il cocktail che noi conosciamo oggi con l’ aggiunta del bitter: Aperol, Campari, Bitter Select, Bitter Negroni, Bitter Ramazzotti. Io ho utilizzato il più noto (l’Aperol), con l’aggiunta di molto ghiaccio e qualche fettina di arancia e del prosecco è pronto il vostro amato Spritz!

Ingredienti

3 parti di prosecco
2 parti di Aperol (o altro bitter)
1 parte di soda
ghiaccio
mezza fettina di arancia (per ogni bicchiere)

****

Come preparare un Aperitivo con lo Spritz

Lo Spritz si serve nel bicchieri rock (quello in foto) oppure in un calice grande da vino.

Cominciate la preparazione mettendo abbondante ghiaccio e la fettina di arancia nel bicchiere, versate il prosecco nel bicchiere, poi la soda ed infine l’Aperol (o il bitter che avete scelto) versate quest’ultimo con un  movimento circolare in modo da non farlo depositare sul fondo. Aggiungete le cannucce e servite con i vostri stuzzichini preferiti.

Alla vostra!

Aperitivo con lo Spritz

Aperitivo con lo Spritz

Buon Appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here