Baci di Dama

Baci di Dama: biscotti tipici piemontesi, sono carini da presentare e per questo perfetti da regalare a Natale in una bella scatola, un bel pensiero se siete ospiti a casa di amici, ci vuole poco per realizzarli, sia pochi ingredienti che poco tempo, provate vi sorprenderanno!

Ingredientiper circa 35 pezzi

Farina 00: 150 gr
Burro: 85 gr
Granella di Nocciole: 50 gr
Zucchero: 50 gr
Nutella
1 pizzico di sale

****

Come fare i Baci Di Dama

Frullate col mixer le nocciole e lo zucchero fino ad ottenere una farina piuttosto sottile, se necessario aggiungete poca farina per evitare che le nocciole si surriscaldino eccessivamente e rilascino il loro olio;

Baci di Dama

Baci di Dama

mettete in una ciotola ed aggiugete la farina e un pizzico di sale.  Girate per amalgamare il tutto ed aggiungete il burro ammorbidito, impastate velocemente fino ad ottenere una palla (non sarà compatta ma abbastanza sbriciolata..deve essere così)

Baci di Dama

Baci di Dama

Coprite con pellicola e mettete in frigo per mezz’ora. Riprendete l’impasto e ricavatene tante palline grandi quanto una grossa nocciola (o del peso di circa 6 g l’una), lasciarle nuovamente raffreddare in frigorifero per un’ ora.

Baci di Dama

Baci di Dama

Al momento di infornarle disporle sulla teglia rivestita di carta forno e cuocerle in forno preriscaldato a 180°C per circa 13-15 minuti o fino a quando diventeranno lievemente dorati. Lasciar raffreddare su una griglia, unire a due a due con una goccia di Nutella. Ed ecco pronti i vostri Baci di Dama. Buon appetito!

NOTE: Questi biscotti sono molto semplici da realizzare ma spesso si incappa in vari inconvenienti: il più comune è ritrovarli spiaccicati nella teglia tipo frittatine, questo accade se la temperatura del forno non è giusta o se non si è lasciato riposare in frigo. Il mio consiglio è di infornare poche palline alla volta per le prime infornateper la prima teglia fino a trovare la giusta temperatura del proprio forno, e di lasciare comunque nel frattempo il restante impasto o palline in frigo in modo da raffreddarle ulteriormente.

ABBINAMENTO VINO: Alta Langa spumante rosato

Per l’abbinamento vini ho consultato il sito: www.vinit.net oppure www.vinook.it

Baci di DamaBaci di Dama