Salsicce al sugo in padella

Salsicce al sugo in padella : un secondo piatto con le salsicce perfetto anche per conservarlo il giorno seguente e riscaldando semplicemente per qualche minuto. Provate! Se invece avete delle salsicce avanzate del giorno prima, potrete immergerle nel sugo precedentemente preparato e lasciarle riscaldare per 5-6 minuti. Saranno ottime!

Ingrendienti per 4 persone

4 salsicce
1 bottiglia di passata di pomodoro 200 gr
basilico (oppure origano essiccato)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

****

Come fare le Salsicce al sugo in padella

In una padella mettete e cucchiai di olio ed adagiatevi all’interno le salsicce, fatele rosolare velocemente da ambo i lati per 1-2 minuti,

Salsicce al sugo in padella

versate nella padella la passata di pomodoro con mezzo bicchiere d’acqua, poggiate un coperchio sulla padella senza chiudere completamente, in modo da far uscire un po’ di vapore, lasciate cuocere per 15 minuti, poi girate le salsicce e completate la cottura anche dall’altro lato. Punzecchiate le salsicce per controllare la cottura, se esce dell’acqua vuol dire che ancora non sono cotte.

Salsicce al sugo in padella

Quando il sugo sarà ristretto e le salsicce all’interno saranno rosa ma non crude allora la cottura sarà ultimata, aggiungete origano essiccato oppure basilico. Impiattate e servite. Le salsicce così preparate possono essere conservate in frigo anche per 2 giorni, basta riscaldarle un po’ prima di servirle. Il sugo ottenuto è perfetto per condire la pasta. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINI: Lambrusco di Sorbara Del fondatore 2010

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinacciolo.it

 

Salsicce al sugo in padellaSalsicce al sugo in padella