Torta all’arancia ricoperta al cioccolato

Torta all’arancia ricoperta al cioccolato: ecco una torta molto simile alla merendina Fiesta Ferrero, senza liquore può essere gustata anche dai bimbi, ma col liquore (Grand Marnier o Cointreau) ha una marcia in più, a me è piaciuta moltissimo, resta morbida e grazie allo sciroppo ottenuto con le arance resta fresca e morbida all’interno. Provatela!!!

Ingredienti per una tortiera da 22 cm

175 gr di burro a temperatura ambiente
175 gr di zucchero di canna
la scorza di 2 arance non trattate
3 uova di grandi dimensioni
175 gr di farina autolievitante

Per lo sciroppo all’arancia
100 ml di succo d’arancia fresco (l’equivalente di 1 arancia a 1/2)
1-2 cucchiai di liquore all’arancia come Cointreau o Grand Marnier (facoltativo)
85 gr di zucchero di canna

Per la glassa al cioccolato
150 gr di cioccolato fondente finemente tritato
55 gr di burro

*****

Come fare la Torta all’arancia ricoperta al cioccolato

Mettete il burro in una ciotola e amalgamatelo con un cucchiaio di legno o un frullino. Aggiungete lo zucchero e la scorza delle arance e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto leggero e spumoso. Sbattete le uova, poi versatele nel composto lentamente, mescolando bene.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Utilizzando un grande cucchiaio di metallo versate in tre riprese la farina, aggiungendo con l’ultima ripresa anche il succo d’arancia.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Imburrate la tortiera, ritagliate un cerchio di carta forno e mettetelo sul fondo

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Trasferite il composto nella teglia e livellatelo.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti.

Nel frattempo preparate lo sciroppo all’arancia. Mettete il succo d’arancia (se usate il liquore, sostituite 1-2 cucchiai di succo d’arancia col liquore) e lo zucchero in una ciotola e mescolate con un cucchiaio di metallo fino a quando lo zucchero si scioglie. Lo sciroppo avrà un colore marroncino (tipo caramello) dovuto allo zucchero di canna.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Non appena la torta sarà dorata e ben gonfia e inserendo uno stuzzicadenti al centro ed estraendolo è asciutto e pulito, togliete la torta dal forno e trasferitela sull’apposita griglia senza rimuoverla dalla tortiera. Punzecchiate tutta la superficie con uno stuzzicadenti e poi versate sopra a poco a poco col cucchiaio lo sciroppo di arancia, fino a farlo assorbire completamente. Lasciatela riposare fino a quando sarà completamente  raffreddata prima di toglierla dalla teglia e di rimuovere la carta forno.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Per preparare la glassa, mettete il cioccolato il cioccolato fondente, tritato fine, insieme al burro a pezzetti, in una ciotola resistente al calore sopra un pentolino a bagnomaria.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Togliete la ciotola dal fuoco, mescolate delicatamente fino a quando il cioccolato sarà cremoso, poi versatelo sulla torta e ricopritela completamente anche sui lati. lascitela riposare e trasferitela infine sul piatto per servirla. Conservatela in un contenitore ermetico  e può durare fino a 6 gioni.

Torta all'arancia ricoperta al cioccolato

Servite la vostra torta all’ arancia ricoperta di cioccolato. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO: Madera o altri vini liquorosi come il Porto o il Marsala.

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinit.net

Torta all’arancia ricoperta al cioccolatoTorta all'arancia ricoperta al cioccolato