Rustico napoletano

Rustico napoletano: ecco una delle cose più buone che offre la rosticceria napoletana. I rustici si trovano generalmente anche in pasticceria e in tutti i bar di Napoli. Accontenta tutti sia gli amanti del dolce che quelli del salato infatti il rustico è composto da una frolla dolce che avvolge un ripieno salato fatto di ricotta, pepe, salame e provolone.  Riconoscete i rustici dalla loro forma ovale, sono simili alle sfogliatelle (frolle). I più famosi rustici sono quelli della nota pasticceria Scaturchio. Oggi vi propongo la ricetta semplicissima e di sicuro successo. Potete utilizzare le formine ovali (come ho fatto io) oppure preparare un rustico unico più grande, se invece create una forma rettangolare è pefetto per i buffet tagliandolo a fettine.

Ingredienti per 6 rustici piccoli ovali

2 rotoli di pasta frolla dolce
700 gr di ricotta
7-8 fettine di salame Napoli
provoloncino di Sorrento (tipo caciocavallo)
1 uovo
pepe
burro e farina
Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai

*****

Come fare il Rustico napoletano

Tagliate a fettine il salame e poi a pezzetti piccoli, tagliate anche il provolone (io ho usato il provoloncino di Sorrento, ma va bene anche il fior di latte del giorno prima, oppure un provolone tipo caciocavallo). In una terrina mettete la ricotta, il Parmigiano, il salame ed il provoloncino tagliato a pezzetti e girate tutto facendo amalgamare gli ingredienti.

Rustico napoletano

aggiungete l’uovo e abbondante pepe nero macinato

Rustico napoletano

A questo punto ungete le formine (o la teglia) con burro e spolverizzate con la farina togliendo quella in eccesso, rivestite con la frolla gli stampini ovali smerigliati e bucherellate la  frolla con i rebbi di una forchetta.

Rustico napoletano

Riempite le formine con abbondante ripieno di ricotta creando delle cupole

Rustico napoletano

ricoprite con la restante frolla, pressate sui bordi per sigilare i due lembi e per eliminare la frolla in eccesso, bucherellate la superficie con uno stuzzicadenti, spennellate a superficie con tuorlo d’uovo e latte

Rustico napoletano

Infornate in forno caldo per 25-30 minuti a 180°, se la parte superiore diventa subito dorata coprite con un foglio di carta alluminio. Ed ecco pronto il vostro buonissimo Rustico napoletano. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO: Solopaca Bianco o Elba Bianco Doc

Per questo abbinamento vino ho consultato il sito: www.vinacciolo.it

Rustico napoletano

Rustico napoletano

Buon Appetito!