Paccheri ripieni ai carciofi

Paccheri ripieni ai carciofi: ecco un primo piatto sfizioso da servire ma anche da preparare, mi piacciono molto i carciofi e l’abbinamento con lo speck è fantastico. Piatto perfetto per un pranzo domenicale, ma anche per Pasqua. Provatelo!

Ingredienti per 2-3 persone

200 gr di paccheri
500 di cuori di carciofi
200 gr di ricotta
3 cucchiai di Parmigiano grattugiato
2 fettine di speck
100 gr di provola
per la besciamella
1 lt di latte
160 gr di burro
160 gr di farina
un pizzico di sale, noce moscata

*****

Come fare i Paccheri ripieni ai carciofi

Cominciamo la preparazione lavando e tagliando a fettine i cuori di carciofi, togliete le foglie esterne e la barbetta interna, mettete i cuori di carciofi in una padella con un po’ d’acqua (meno di mezzo bicchiere) e un filo d’olio; coprite la padella col coperchio e lasciate cuocere per 10- 15 minuti. Togliete il coperchio e lasciate evaporare per qualche minuto l’acqua nella padella, aggiungete un altro po’ d’olio e uno spicchio d’aglio e fate soffriggere per qualche minuto, salate e spegnete il fuoco. Mettete i carciofi in una ciotolina e frullateli col mixer ad immersione. Otterrete così la crema di carciofi.

Paccheri ripieni ai carciofi

Aggiungete alla crema di carciofi la ricotta ed il Parmigiano grattugiato, aggiustate di sale e pepe.

Paccheri ripieni ai carciofi

preparate la besciamella (cliccate qui) moltiplicando le dosi per 1 litro di latte ed aggiungete un po’ di noce moscata

Paccheri ripieni ai carciofi

fate cuocere i paccheri (io ho utilizzato i paccheri artigianali campani Schioppi acquistati online qui) in abbondante acqua salata e scolatela 3 minuti prima del tempo indicato sulla confezione (continueranno la cottura in forno). Disponete i paccheri in piedi in una pirofila da forno e farciteli con la crema di carciofi (io ho utilizzato la siringa da pasticciere) all’interno di ogni singolo pacchero mettete un pezzetto di provola e una strisciolina di speck.

Paccheri ripieni ai carciofi

Versate la besciamella sui paccheri ripieni ed infine aggiungete un po’ di Parmigiano grattugiato in superficie. Infornate a 180° per 20 minuti, fino a quando non si formerà la gratinatura dorata. Ed ecco pronti i vostri Paccheri ripieni ai carciofi. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO: Vino bianco di buon corpo (Verdicchio superiore) o rosso leggero poco tannico (Lambrusco Marani o Grasparossa, Barbera, Bonarda)

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinit.net

Paccheri ripieni ai carciofiPaccheri ripieni ai carciofi