Scaloppine ai funghi

Scaloppine ai funghi: questa versione è la più semplice in assoluto da realizzare e anche quella più leggera, generalmente per ottenere il “sughetto” coi funghi si adopera il burro, il lardo, oppure panna o besciamella, invece io uso semplicemente una fettina di formaggio che fonde velocemente (vanno bene anche le sottilette). Un secondo piatto di carne gustosissimo e davvero facile da preparare, per chi non ama le carni rosse è possibile realizzarlo anche con fettine di petto di pollo o tacchino.

Ingredienti per 4 persone

4 fettine di vitello
4 fettine di formaggio che fonde
300 gr. di funghi champignon (o altro tipo)
sale e pepe
farina 00
olio extravergine di oliva

*****

Come fare le Scaloppine ai funghi

Tagliate a fettine dopo averli lavati e dopo aver raschiato con un coltellino affilato la pelle esterna, mettete i funghi in una padella con un filo d’olio e fateli cuocere per 10 minuti

Scaloppine ai funghi

passate le fettine di carne nella farina, e fatele coucere in una padella con dell’olio,

scaloppine ai funghi

dopo qualche minuto girate d’altro lato, aggiungete la fettina di formaggio sulle scaloppine, e poi i funghi precedentemente cotti, coprite la padella col coperchio e fate completare la cottura della scaloppina

scaloppine ai funghi

Ed ecco pronte le vostre scaloppine ai funghi (io ho usato gli champignon, ma vanno bene anche quelli misti, o i porcini). Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO: Breganze Pinot Nero DOC, Riviera Ligure Di Ponente Rossese DOC, Colli Amerini Rosso DOC.

In questo blog per gli abbinamenti di vino e liquori ho consultato il sito: www.vinit.net

Scaloppine ai funghiScaloppine ai funghi