Strudel di mele

Strudel di mele (mini): dolce tipico delle zone che un tempo erano sotto la dominazione austro-ungarica (Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia), è decisamente il dolce che più di tutti mi ricorda il Nord Italia, ai miei familiari non piace tantissimo….ma a me piace quindi ne ho preparato una versione mini tutta per me 🙂 tagliando una sfoglia in due e con la restante parte ho preparato altri dolcetti di sfoglia: le prussiane. Provate a fare questo strudel…..sperando di non aver “violato” eccessivamente la ricetta originale!

In effetti qualche modifica legata al mio gusto personale l’ho apportata: la ricetta originale prevede “pane grattugiato tostato nel burro” (io ho usato i biscotti tritati), i pinoli (io ho usato le noci), e la cannella che io detesto e quindi non l’ho messa :), alcuni usano la sfoglia come base, altri la pasta frolla, altri ancora (i puristi) la pasta strudel (io ho usato la sfoglia Buitoni per questioni di rapidità).

Potrebbe interessarti anche lo strudel di pere e cioccolato

 Ingredienti per 1 strudel

1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele
2 cucchiai di uvetta
4 noci (oppure 2 cucchiai di pinoli)
4 biscotti frollini
1 cucchiaio di zucchero
cannella
1 cucchiaio di zucchero a velo

*****

Come fare lo Strudel di mele

Gli ingredienti che ho indicato sono per 1 strudel intero, ottenuto con 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (Buitoni), ma nel procedimento vedrete le foto di uno strudel più piccolo ottenuto tagliando a metà il rotolo di sfoglia (senza srotolarlo).

Innanzitutto sbucciate le mele, tagliatele a fettine spesso 3-4 mm, mettetele in una ciotola con il succo di un limone

Strudel di mele

tritate i biscotti frollini nel mixer, aggiungete anche qualche noce;

Strudel di mele

fate sciogliere il burro (io ne ho messo un pezzetto in un bicchiere e l’ho messo nel forno a microonde) spennellate il burro fuso su tutta la superficie della pasta sfoglia srotolata, mettete uno strato di biscotti macinati sulla pasta sfoglia  lasciando i lembi senza biscotto

Strudel di mele

aggiungete le mele sgocciolate, poi l’uvetta e ancora qualche noce tragliata grossolanamente, spolverizzate con  un cucchiaio di zucchero, aggiungete mezo cucchiaiono di cannella in polvere (se piace),

strudel di mele

arrotolate dal lato più lungo e avvolgete su se stesso, chiudete bene i lembi e adagiate lo strudel su carta forno in una teglia da forno, fate cuocere per 30 minuti a 200°, il mio era già cotto dopo 15 minuti perchè più piccolo, comunque sarà cotto quando avrà un bel colore dorato.

strudel di mele

spolverizzate con zucchero a velo e servite. Buon appetito!

ABBINAMENTO VINO : Un Bianco di Franciacorta o un Brachetto.

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinacciolo.it

Strudel di mele

Strudel di mele

Buon Appetito!