Pollo al curry

Pollo al curry è una portata molto diffusa e apprezzata in Asia (soprattutto in India) e negli ultimi anni amata anche da noi Italiani accompagnata poi dal pane indiano oppure dal riso basmati è perfetta! Ci sono vari modi per cucinare il pollo al curry, questo che vi propongo è certamente il più semplice e il risultato è molto simile a quello originario. Il curry non è una spezia, ma un insieme di spezie e aromi: paprika, zenzero, pepe,  zafferano  e peperoncino con tutti i benefici che derivano sia per il gusto che per la salute.  Provatelo!

Preparazione: 5 minuti Cottura: 10 minuti Esecuzione: facile

Ingredienti per 2 persone:

3-4 fettine di petto di pollo
1 cucchiaio  di farina
1 cucchiaio di curry
1 bicchiere di latte
olio, sale

*****

Come fare il Pollo al curry

In una ciotola mettete il petto di pollo tagliato a striscioline e mezzo cucchiaio di curry, lasciate insaporire.

pollo_al_curry_facile

In una padella mettete un po’ d’olio e carote e cipolle tagliate sottili

pollo al curry

aggiungere gli straccetti di pollo al curry, fate insaporire e cuocere per qualche minuto,

pollo al curry

aggiungere il bicchiere di latte, fate cuocere per qualche minuto e poi aggiungere la farina,

pollo al curry

un altro po’ di latte (se troppo asciutto) ed ancora un po’ di curry (circa mezzo cucchiaio) terminare la cottura per ancora qualche minuto. Servite ancora caldo e ….BUON APPETITO!!!

VINO DA ABBINARE: Vino bianco Traminer, oppure birra: Bavaria Red

Per la maggior parte degli abbinamenti dei Vini di questo blog ho consultato il sito: www.vinit.net e www.vinacciolo.it.

Pollo al curryPollo al curry