Home Ricette di Natale Pizza di scarole

Pizza di scarole

seguici...
pizza scarole
Print Friendly, PDF & Email

Pizza di scarole : piatto tipico della cucina classica napoletana. Di solito viene preparata (per tradizione) alla vigilia di Natale, per essere consumata in occasione del pranzo. Ma spesso viene preparata anche per il Lunedì in Albis, per la tradizionale gita fuori porta.

Ingredienti per una pizza di cm 26 di diametro:

2 fasci grandi di scarole (riccia o liscia)
2 cucchiai di olive nere,
3 cucchiai di capperi
sale
olio

Per l’impasto:

925 gr. di farina 00
5 gr di lievito di birra (1/5 di un cubetto)
½ litro di acqua
1 cucchiaino di sale

Come fare la pizza scarole alla napoletana

Per l’impasto della pizza utilizzare un contenitore di vetro ampio: sciogliere il lievito in mezzo litro d’acqua ( un po’ più calda se è inverno e fresca se è estate), aggiungere la farina, il sale e impastare per una decina di minuti, lasciare riposare all’interno del contenitore di vetro per 3- 4 ore coprendo con un panno.

Preparate il ripieno di scarole: in una pentola capiente riempita d’ acqua a metà fate sbollentare per una decina di minuti le foglie delle scarole precedentemente sciacquate sotto acqua corrente.Scolatele e mettetele in una padella con 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio e i capperi

Pizza di scarole

(la ricetta classica napoletana della pizza di scarole include anche i pinoli, l’uva passa, e le acciughe, ma a me piace senza), quando l’aglio sarà dorato toglietelo e aggiungete le scarole, salate e fatele cuocere per 10-15 minuti fino a quando non saranno completamente cotte ma ancora croccanti, negli ultimi minuti di cottura aggiungete anche le olive nere denocciolate, lasciate raffreddare per qualche minuto le scarole. Stendete l’impasto per pizza abbastanza sottile altrimenti ci sarà molta mollica (3-4 mm di spessore) e disponetelo in una tortiera precedentemente unta, stendendo i bordi sulla parete della tortiera,

scarole

aggiungete le scarole,

Pizza di scarole

e coprite con l’altro disco di impasto per pizza (leggermente più piccolo) richiudete il tutto utilizzando il bordo del disco inferiore,

spennellate di olio extra vergine la superficie e salate. Infornate a 180°-200° per 40-50 minuti facendo attenzione a non far bruciare la superficie…Buon Appetito!!!

ABBINAMENTO VINO: Fiano di Avellino

In questo blog per gli abbinamenti di vino e liquori ho consultato il sito: www.vini.tipici.info

Pizza di scarole

Pizza di scarole

Buon Appetito!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here