Pasta alla siciliana

PrintFriendly and PDF

Pasta alla siciliana : a Napoli la rivisitazione della Pasta alla Norma è chiamata (ovviamente) “la Siciliana” la differenza consiste nell’usare il fior di latte al posto delle ricotta salata, per il resto sono molto simili e buonissime entrambe le versioni!

 Tempo di preparazione: 10 min      Tempo di cottura: 20 min      Esecuzione: facile

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

180 gr di pasta a scelte (io ho usato le caserecce)
2 melanzane medie, 1 lattina di pomodorini
3 fette di fior di latte
1 cucchiaio di parmigiano
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
sale e basilico.

*****

Come fare la Pasta alla siciliana

Togliete dalle melanzane la parte più interna della polpa  (dove in genere ci sono i semini, è la parte più spugnosa e assorbirebbe troppo olio durante la frittura), tagliate le melanzane a cubetti, e versatele in una padella a cui avrete precedentemente aggiunto olio e uno spicchio d’aglio , lasciate friggere qualche minuto

Pasta alla siciliana

Poi aggiungete i pomodorini (qui ho usato una lattina di pomodorini di collina- quelli rotondi),

Ed infine la pasta che avrete messo a cuocere in abbondante acqua salata, mi raccomando al dente! Girate in modo che gli ingredienti prendano sapore,aggiugete i cubetti di fior di latte e girate finchè non cominciano a sciogliersi non, aggiungete il basilico e un po’ di parmigiano

Pasta alla siciliana

Servite la Vostra Pasta alla Siciliana calda! e BUON APPETITO!!!

ABBINAMENTO VINO: Il vino da abbinare che si consiglia è un Verdicchio dei castelli di Jesi.

In questo blog per gli abbinamenti dei vini ho consultato il più delle volte il sito: www.vinacciolo.it

Pasta alla siciliana

Pasta alla siciliana

Buon Appetito