Scaloppine al vino bianco

PrintFriendly and PDF

Scaloppine al vino bianco e prezzemolo: piatto di origine milanese, qui al Sud normalmente viene preparato senza prezzemolo. Come contorno consiglio dei carciofi o delle patate al forno.

 

Preparazione: 5 minuti                   Cottura: 10 minuti                    Esecuzione: facile

Ingredienti per 2 persone:
4 fettine di carne per scaloppine (io prendo il vitellone)
burro, farina, sale
olio extravergine di oliva,
prezzemolo, vino bianco.

*****

Innanzitutto battete la carne col batticarne (se troppo doppia e per ammorbidire i nervi….anche di chi cucina!) 🙂 poi la infarinate  da entrambi i lati. Mettete le fettine infarinate in una una padella capiente e fate sciogliere 50 gr di burro, e fate rosolare le scaloppine  da entrambi i lati a fuoco vivace.

scaloppina vino

Salate le scaloppine e quando sono cotte, (dopo 3-4 minuti)  toglietele dalla padella e tenetele in caldo (in un piatto con un coperchio sopra),

scaloppine

quindi, utilizzando la padella dove avrete fatto cuocere la carne, stemperate il fondo di cottura con il vino bianco,

scaloppina vino

fate restringere il sughetto nella padella con fiamma media. A questo punto il vino sarà evaporato aggiungete un altro po’ di burro, fatelo sciogliere, poi aggiungete il succo di un limone, ed infine  il prezzemolo tritato. Lasciate cuocere per qualche minuto, aggiustate di sale e di pepe e spegnete il fuoco. Disponete le scaloppine su un piatto da portata e aggiungete il sugo sulle vostre Scaloppine al vino bianco e prezzemolo….e BUON APPETITO!!! 

ABBINAMENTO VINI:  questa pietanza si abbina con Vino Rosso Fermo, leggero, anche Novello in particolare con vini prodotti in Sicilia.

Per l’abbinamento vini ho consultato il sito: www.vinacciolo.it

Scaloppine al vino bianco

Scaloppine al vino bianco

Buon Appetito!